Ti trovi qui: Home » Archivi dell'autore: Giovanbattista Frontera

Archivi dell'autore: Giovanbattista Frontera

Abbonati ai Feed
Mi occupo di internet dal secolo scorso! ;-) Dal 1993. Sono un consulente informatico, e dal 1999 sono membro dell'associazione Assoprovider, di cui sono vice presidente. Ho scritto qualche post, quà e là, durante la mia carriera. (troppi?) Continuo ad amare internet, che col passare degli anni e diventata sempre più, il mio quotidiano.

Depeering, una parola che ci penalizza, nei diritti.

Circa 2 anni fa, i grandi operatori di telecomunicazioni, decisero, con un silenzio assordante da parte di AGCOM (Autorità garante per le Comunicazioni), decisero di attuare il depeering. Per capire cos’è il depeering, capiamo cos’è il peering: ebbene ci sono luoghi deputati, sino a circa due anni fa, allo scambio del traffico dati tra operatori Internet, grandi o piccoli che ... Continua a leggere »

Creare un sito, un blog, etc., con un app professionale in un click?

Quante volte, la voglia di creare, di parlare di un qualcosa sul web, ci acchiappa? 😉 Ma vogliamo anche qualcosa di potente, professionale, ma nosai come muoverti. Ebbene Bitnami fa tutto in pochi passaggi, sino a procurare addirittura lo spazio web, addirittura in cloud. Bitnami è una libreria on line, con le maggiori piattaforme open source che vanno dai CMS ... Continua a leggere »

I corsari della rete (internet). Prima parte

Durante il suo regno, dal 1558 al 1603, Elisabetta I d’Inghilterra, fregio della lettera di corsa, oltre che il titolo di baronetto, Francis Drake. L’obbiettivo, semplificando di molto, fu il contrasto dell’espansionismo spagnolo di Re Filippo II, e, soprattutto, il rimpinguare le esanimi casse della corona, attraverso scorrerie e predazioni su mari ed oceani. Cose lontane, direte voi, mai un ... Continua a leggere »

Difesa delle rendite di posizione a scapito dei diritti individuali e di far impresa

[Parte seconda de “I corsari della rete“] Nel precedente post, ho parlato dei rischi che si sarebbero creati, per le libertà individuali e d’informazione, con il regolamento sul diritto d’autore entrato in vigore il 31 marzo 2014. Quali sono stati gli effetti ? A parte la segnalazione nei confronti della regione Marche, di un contenuto soggetto a diritto d’autore (Pirati?) ... Continua a leggere »

Jitsi! Tutto quello che avreste voluto avere da un softone e non avete mai osato chiedere!

Skipe, Skipe, Skipe…………………… Ma non c’è solo Skipe, e poi vi siete mai chiesti dove vanno a finire i vostri dati. Si in Microsoft, ma dove? E che utilizzo ne verrà fatto poi? Che tutele legali di questi dati (privacy)? Ma ci sono alternative open ed altrettanto gratuite. Che non trasferisono dati a prescindere. Un software che sostituisce in toto ... Continua a leggere »

Diritti, dati, libertà ed internet: oggi 25 aprile 2013, c'è da festeggiare?

Oggi è un giorno importante per la nostra Repubblica, è il ricordo della liberazione da una tirannia e l’avvio della nostra democrazia. Sono passati 68 anni, e non entrerò nel merito di considerazioni sullo status-quo politico. Non è il contesto giusto, ma mi limiterò a citare solo parti di competenza della presente webzine, aggiungendo qualche mia considerazione. Il collegamento ad ... Continua a leggere »

Telecom Italia ed il ritorno alla rete TLC pubblica: quando la rivoluzione arriva dall'ente locale.

Il giorno 13 u.s. con il titolo “Lo strano caso Telecom Italia”, sul Corriere della Sera,e il 21 u.s. con il titolo “Telecomunicazioni, il CAL dà parere favorevole” sul Giornale dell’Umbria. Apparentemente il nesso può sembrare stiracchiato, se non a parte l’oggetto, le telecomunicazioni. In realtà, nella piccola per estensione, ma importante per il suo retaggio storico-culturale, vero motore del ... Continua a leggere »

Corale “ad libitum”.

Perché credo che internet, combinato con il giornalismo, possa dare sempre più voce ai molti che, altrimenti, non avrebbero modo di esternare le proprie problematiche, i propri disagi e i propri dirittinon rispettati. Perché oggi possiamo dar vita a un megafono 2.0.E’ una scommessa! Si, è proprio così: vogliamo aggiungere il nostro cent, all’informazione su cose che solo pochi media ... Continua a leggere »

A volte ritornano, nonostante tutto. [Appello al nuovo parlamento]

E’ di questo mese il report della Commissione Europea, che sancisce che la pirateria informatica non è quel male endemico, descritto dalla “Commissione parlamentare d’inchiesta sui fenomeni della contraffazione e della pirateria in campo commerciale”, nella scorsa legislatura, gennaio scorso. Prima ci aveva provato l’AGCOM, gestione Calabrò, che aveva portato ad un’alzata di scudi del mondo internet e non solo. ... Continua a leggere »

Libertà e diritti dei cittadini: cosa sta succedendo?

I fatti: 13 gennaio 2013: Il Governo Monti, a Camere sciolte e commissioni parlamentari di conseguenza sciolte, con nuove elezioni già fissate, promulga un Decreto Legge che consente ai servizi segreti l’accesso a qualsiasi banca dati sul territorio nazionale, senza preventiva autorizzazione di alcun organo di controllo, ivi inclusa, evidentemente, la commissione parlamentare COPASIR, deputata al controllo di questi. () ... Continua a leggere »

Scroll To Top