Ti trovi qui: Home » Social Media Rights

Archivio della categoria: Social Media Rights

Abbonati ai Feed

Depeering, una parola che ci penalizza, nei diritti.

Circa 2 anni fa, i grandi operatori di telecomunicazioni, decisero, con un silenzio assordante da parte di AGCOM (Autorità garante per le Comunicazioni), decisero di attuare il depeering. Per capire cos’è il depeering, capiamo cos’è il peering: ebbene ci sono luoghi deputati, sino a circa due anni fa, allo scambio del traffico dati tra operatori Internet, grandi o piccoli che ... Continua a leggere »

Creare un sito, un blog, etc., con un app professionale in un click?

Quante volte, la voglia di creare, di parlare di un qualcosa sul web, ci acchiappa? 😉 Ma vogliamo anche qualcosa di potente, professionale, ma nosai come muoverti. Ebbene Bitnami fa tutto in pochi passaggi, sino a procurare addirittura lo spazio web, addirittura in cloud. Bitnami è una libreria on line, con le maggiori piattaforme open source che vanno dai CMS ... Continua a leggere »

Google nei droni: acquisizione di Titan Aerospace e Ascenta

by Doug Coldwell This file is licensed under the Creative Commons Attribution 2.0 Generic license.

Google acquisisce Titan Aerospace strappandola a Facebook dopo di che acquista l’inglese Ascenta  gruppo aerospaziale che come Titan lavora sui droni. La Titan Aerospace ha una ventina di dipendenti, ma si è subito focalizzata nello sviluppo di droni a lunghissima autonomia oraria quindi è stata comprata in blocco da Google Perché investire in droni? I “droni di alta quota”vengono anche ... Continua a leggere »

Crowdfunding nuova panacea?

La parola è straniera e trae origine dal crowdsourcing che si riferisce alla possibilità di utilizzare i contributi di un gruppo aggregato per uno scopo senza che lo stesso sia organizzato in flussi di lavoro. L’America è il paese che l’ha esportato, Barack Obama l’ha usato per essere rieletto, in America le elezioni presidenziali vengono pagate dagli elettori e quindi potremmo dire ... Continua a leggere »

I corsari della rete (internet). Prima parte

Durante il suo regno, dal 1558 al 1603, Elisabetta I d’Inghilterra, fregio della lettera di corsa, oltre che il titolo di baronetto, Francis Drake. L’obbiettivo, semplificando di molto, fu il contrasto dell’espansionismo spagnolo di Re Filippo II, e, soprattutto, il rimpinguare le esanimi casse della corona, attraverso scorrerie e predazioni su mari ed oceani. Cose lontane, direte voi, mai un ... Continua a leggere »

Difesa delle rendite di posizione a scapito dei diritti individuali e di far impresa

[Parte seconda de “I corsari della rete“] Nel precedente post, ho parlato dei rischi che si sarebbero creati, per le libertà individuali e d’informazione, con il regolamento sul diritto d’autore entrato in vigore il 31 marzo 2014. Quali sono stati gli effetti ? A parte la segnalazione nei confronti della regione Marche, di un contenuto soggetto a diritto d’autore (Pirati?) ... Continua a leggere »

Un opernsouce per professionisti dell'immagine: Phraseanet

Phraseanet è una soluzione professionale per la gestione archivi fotografici e mediateche liberamente e gratuitamente scaricabile sotto licenza GPL 3. Consente ai fotografi e videomaker professionisti di gestire e distribuire opere multimediali on line a partire da un browser Web su Windows, Mac o Linux. Lanciato nel 2005 e sofware privato fino al 2010, Phraseanet, oggi alla sua quarta versione, ... Continua a leggere »

LiveCode 6.0

LiveCode è la piattaforma per lo sviluppo di app mobili per Apple iOS, Android, Amazon Kindle e altri sistemi operativi per dispositivi fissi. Come promesso, la RunRev è riuscita a rendere il suo programma di successo totalmente open source. Come?   LiveCode diventa open source con Kickstarter Quando la RunRev ha lanciato la campagna di raccolta fondi, non si aspettava ... Continua a leggere »

Open Source Ecology

Esistono delle piattaforme opensouce per condividere il savoir-faire necessario a fabbricare qualunque tipo di oggetto. Il progetto  Open Source Ecology ne rappresenta un esempio emblematico. Open Source Ecology è una rete di ingegneri, agricoltori e donatori che ha sviluppato una piattaforma opensouce per permettere di fabbricare 50 macchine industriali come trebbiatrici, forni, bulldozer, segatrici, stampanti 3D… La rete ha creato ... Continua a leggere »

CMS Open Source: la rivoluzione nella comunicazione

Parlare oggi di CMS open source è come parlare di neutralità della rete: chiunque con un minimo di buon senso ne conosce pregi e difetti. Anni fa, invece, parlare di CMS open source significava rischiare di affidarsi a delli sciamani, a community di persone che non potevano garantire la qualità e soprattutto il supporto e future implementazioni rispetto ai prodotti ... Continua a leggere »

Scroll To Top