Ti trovi qui: Home » Social Media Rights » Crowdfunding nuova panacea?
Crowdfunding nuova panacea?

Crowdfunding nuova panacea?

La parola è straniera e trae origine dal crowdsourcing che si riferisce alla possibilità di utilizzare i contributi di un gruppo aggregato per uno scopo senza che lo stesso sia organizzato in flussi di lavoro.

L’America è il paese che l’ha esportato, Barack Obama l’ha usato per essereutah rieletto, in America le elezioni presidenziali vengono pagate dagli elettori e quindi potremmo dire che è stato un naturale e logico utilizzo della rete per fini politici, grazie alla rete e alla velocità con cui si affermano nuovi modi di sviluppo economico a taglio anche etico.

Una necessità sempre più impellente.

Scopo del crowfounding è quello di raccogliere fondi e di convogliarli in iniziative che possano essere culturali, sociali, civiche, londraqueste ultime sempre più diffuse in special modo nei paesi sottosviluppati perché utilizzando piattaforme web è più facile far incontrare domanda ed offerta abbattando anche i costi.

In Italia  da sei mesi è in vigore un regolamento Consob in materia di equity crowdfunding perché si è passati da sedici piattaforme a molte di più e perché il mercato è in crescita come testimonia anche la pagina del sole24ore e l’interesse quindi delle imprese ad orientarsi in tal senso visto che ci sono anche dei corsi per apprenderne le tecnichebudda.

Potremmo dire che il crowdfunding è la soluzione organizzativa alla Piramide di Maslow, alle sue motivazioni quelle più alte, quelle volte alla piena realizzazione del proprio potenziale umano, perché ne permette l’attualizzazione attraverso la rete consentendo così  al mercato di evolversi mentre si espande.

 

Per approfondire:

https://www.indiegogo.com/projects/economic-reform-by-the-people

http://backtowork.ilsole24ore.com/index.php/it/?gclid=CIil496kzL4CFZMQtAod7yMALQ

http://crowdfunding-italia.com/

http://www.eppela.com/

Altro su Rosaria Fortuna

Esperta in comunicazione e finanza, curiosa anche della rete e per questo a caccia di nuove soluzioni da proporre.

Commenti chiusi.

Scroll To Top